Privacy Policy


INFORMATIVA EX ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE N. 679/2016

Con specifico riferimento ai dati personali così definiti dall’art. 4 comma 1 n. 1) del Regolamento UE n. 679/2016 (di seguito “Regolamento”) che Vi riguardano in qualità di soggetto “Interessato”, la scrivente società Pilgrims S.r.l.., (C. f. e P. IVA 02748020357), in persona del suo legale rappresentante pro tempore, con sede legale in Correggio (RE), Via per Carpi 26/b in qualità di soggetto “Titolare” ex art. 4 comma 1 n.7) del Regolamento, Vi fornisce le seguenti informazioni che le permetteranno di conoscere la nostra politica sulla privacy e di comprendere come le Sue informazioni personali vengono gestite quando utilizza i nostri servizi sul sito www.spiritiallegri.it (d’ora in avanti “Sito”)

1. Natura e tipologia dei Vostri dati raccolti e trattati.

1.1. I Vostri dati oggetto di trattamento sono esclusivamente i dati di navigazione. I dati di navigazione sono quei dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di internet. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento

2. Informazioni su “Titolare” del trattamento

2.1. Il soggetto “Titolare” del trattamento dei Vostri dati personali ex art. 4 comma 1 n. 7) del Regolamento è la società Pilgrims S.r.l.., (C. f. e P. IVA 02748020357) in persona del suo legale rappresentante pro tempore, con sede legale in Correggio (RE), Via per Carpi 26/b, che può essere da Voi contattata ai seguenti recapiti: tramite l’indirizzo email posta@spiritiallegri.it

2.2. Si comunica che eventuali variazioni ovvero aggiornamenti circa i dati relativi al soggetto poc’anzi specificato verranno idoneamente pubblicati all’interno del sito web dello scrivente Titolare.

3. Finalità del trattamento.

3.1. Il trattamento che intendiamo effettuare ha le seguenti finalità: a) migliorare l’utilizzo del presente Sito; b) consentire la navigazione sul presente Sito .

4.Natura del consenso al trattamento dei Vostri dati personali

La finalità poc’anzi descritta rende il trattamento in questione lecito ai sensi e per gli effetti dell’art. 6 comma 1 lett. b) e c) del Regolamento; pertanto, ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 comma 2 lett. e), Vi comunichiamo che il Vostro eventuale rifiuto al trattamento dei dati per le finalità di cui sopra determinerà l’impossibilità, da parte del Titolate , di erogare il servizio previsto dal sito.

5. A quali soggetti potranno essere comunicati i Suoi dati personali

5.1 Il Titolare si potrà avvalere di aziende esterne alle quali demandare la gestione del traffico dei dati. Tali soggetti opereranno in qualità di Responsabili del Trattamento. Altresì, i dati potranno essere comunicati a soggetti che possono accedervi in forza di disposizione di legge, di regolamento o di normativa comunitaria, ovvero in base ad un provvedimento dell’Autorità Giudiziaria.

5.2 Trasferimento di dati personali all'esterno dell'Unione europea Il Titolare del trattamento non trasferirà i Vostri dati personali a paesi terzi.

6. Periodo di conservazione dei dati personali raccolti e trattati.

6.1 In ossequio all’art. 13 comma 2 lett. a) del Regolamento, Vi comunichiamo che il periodo di conservazione dei Vostri dati personali coinciderà con il periodo di tempo non superiore a quello necessario alle finalità per le quali sono stati raccolti e trattati.

7. Con quali modalità saranno trattati i Suoi dati personali

7.1 Vi informiamo che i Vostri dati meglio indicati al precedente art. 1.1. della presente informativa saranno trattati con strumenti e/o supporti cartacei, elettronici, informatici ovvero telematici, nel pieno rispetto della legge, secondo i principi di liceità e di correttezza, ed in modo da tutelarne la riservatezza.

8. Diritti del soggetto Interessato.

8.1. In relazione ai Vostri dati meglio descritti all’art. 1.1. della presente informativa, Lei potrà, alle condizioni previste dal GDPR, esercitare i diritti sanciti dagli articoli da 15 a 21 del GDPR e, in particolare

  • diritto di accesso – articolo 15 GDPR: diritto di ottenere conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che La riguardano e, in tal caso, ottenere l'accesso ai Suoi dati personali – compresa una copia degli stessi – e la comunicazione, tra le altre, delle seguenti informazioni: a) finalità del trattamento b) categorie di dati personali trattati c) destinatari cui questi sono stati o saranno comunicati d) periodo di conservazione dei dati o i criteri utilizzati e) diritti dell’interessato (rettifica, cancellazione dei dati personali, limitazione del trattamento e diritto di opposizione al trattamento f) diritto di proporre un reclamo g) diritto di ricevere informazioni sulla origine dei miei dati personali qualora essi non siano stati raccolti presso l’interessato h) l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione;
  • diritto di rettifica – articolo 16 GDPR: diritto di ottenere, senza ingiustificato ritardo, la rettifica dei dati personali inesatti che La riguardano e/o l’integrazione dei dati personali incompleti;
  • diritto alla cancellazione (diritto all’oblio) – articolo 17 GDPR: diritto di ottenere, senza ingiustificato ritardo, la cancellazione dei dati personali che La riguardano, quando: a) i dati non sono più necessari rispetto alle finalità per cui sono stati raccolti o altrimenti trattati; b) Lei ha revocato il Suo consenso e non sussiste alcun altro fondamento giuridico per il trattamento; c) Lei si è opposto con successo al trattamento dei dati personali; d) i dati sono stati trattati illecitamente, e) i dati devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale; f) i dati personali sono stati raccolti relativamente all’offerta di servizi della società dell’informazione di cui all’articolo 8, paragrafo 1, GDPR. Il diritto alla cancellazione non si applica nella misura in cui il trattamento sia necessario per l’adempimento di un obbligo legale o per l’esecuzione di un compito svolto nel pubblico interesse o per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria. • diritto di limitazione di trattamento – articolo 18 GDPR: diritto di ottenere la limitazione del trattamento, quando: a) l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali; b) il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo c) i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
  • diritto di opposizione - articolo 21 GDPR :diritto di opporsi al al trattamento dei dati personali che La riguardano, salvo che sussistano motivi legittimi per il Titolare di continuare il Trattamento
  • diritto alla portabilità dei dati – articolo 20 GDPR: diritto di ricevere, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da un dispositivo automatico, i dati personali che La riguardano forniti al Titolare e il diritto di trasmetterli a un altro titolare senza impedimenti, qualora il trattamento si basi sul consenso e sia effettuato con mezzi automatizzati. Inoltre, il diritto di ottenere che i Suoi dati personali siano trasmessi direttamente dal Titolare ad altro titolare qualora ciò sia tecnicamente fattibile;
  • diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, Piazza di Montecitorio n. 121, 00186, Roma (RM).

8.2. In ossequio all’art. 12 comma 1 del Regolamento UE, il Titolare si impegna a fornirVi le comunicazioni di cui agli articoli da 15 a 22 del Regolamento UE in forma concisa, trasparente, intellegibile, facilmente accessibile e con un linguaggio semplice e chiaro: tali informazioni saranno fornite per iscritto o con altri mezzi eventualmente elettronici ovvero, su richiesta dell’interessato, saranno fornite oralmente, purché sia comprovata con altri mezzi l’identità dell’interessato.

8.3. In ossequio all’art. 12 comma 3 del Regolamento UE, il Titolare Vi informa che si impegna a fornirVi le informazioni relative all’azione intrapresa riguardo a una richiesta ai sensi degli articoli da 15 a 22 senza ingiustificato ritardo e, comunque, al più tardi entro un mese dal ricevimento della richiesta stessa; tale termine può essere prorogato di due mesi, se necessario, tenuto conto della complessità e del numero delle richieste.

8.4. Al fine di poter esercitare i diritti sopra meglio illustrati nel presente articolo, Voi potete avvalervi dei dati di contatto specificati all’art. 2 della presente informativa.

8.5 L’esercizio dei Suoi diritti in qualità di interessato è gratuito ai sensi dell’articolo 12 GDPR. Tuttavia, nel caso di richieste manifestamente infondate o eccessive, anche per la loro ripetitività, il Titolare potrebbe addebitarle un contributo spese ragionevole, alla luce dei costi amministrativi sostenuti per gestire la Sua richiesta, o negare la soddisfazione della sua richiesta

Pilgrims S.r.l
( In qualità del Titolare del Trattamento )